A+ A A-

SANTA MARIA NOVA

(SANTA FRANCESCA ROMANA AL PALATINO)

 La chiesa di Santa Francesca Romana è anche conosciuta come "Santa Maria Nova al Foro Romano".

Si trova in una suggestiva posizione, circondata dal colle Oppio, dal colle Celio e dal colle Palatino, nella zona si trovano anche il Colosseo, e l'arco di Settimio Severo. La chiesa ed il compendio monastico sono stati costruiti nello stesso luogo dove nell'antichità sorgeva il tempio dedicato alla Dea Venere, che a sua volta era stato eretto ad opera dell'Imperatore Adriano. La cella della suddetta divinità è attualmente visibile all'interno del convento degli Olivetani. Originariamente la chiesa è stata dedicata agli Apostoli Pietro e Paolo, e le venne dato il nome di Santa Maria Antiqua, fino all'anno 707. In seguito, con il papa Leone IV è stata denominata S. Maria Nuova. Nel 1484 nella chiesa vi è stata sepolta Santa Francesca Romana, matrona romana appartenente alla nobile famiglia dei Ponziani e istitutrice dell'ordine religioso delle oblate di Tor de'Specchi, cos젬a chiesa ha assunto la denominazione con la quale è conosciuta attualmente: Santa Francesca Romana. Con l'applicazione delle leggi eversive la chiesa e l'annesso monastero vennero sottratti, con Decreto del 2 giugno 1872, alla disponibilità patrimoniale dei monaci Benedettini, ai quali rimase tuttavia affidato l'incarico di provvedere all'ufficiatura della stessa. Dal 1994 ad oggi il Fondo Edifici di Culto ha effettuato una serie di restauri e migliorie alla chiesa, tra cui il ripristino totale dell'impianto elettrico, l'installazione di impianti di sicurezza, il restauro di una bussola, ed alcune vetrine per proteggere delle preziose antiche icone.

 

Santa Francesca Romana al Palatino
P.zza di S. Francesca Romana 4
00186 - Roma
Tel. 06 679.55.28

http://www.vicariatusurbis.org/?page_id=188&ID=897